Perché sono un genio!*
Donne creative tra ‘800 e ‘900
apertura rinviata a data da definirsi della mostra documentaria

  • Twitter
  • Facebook
  • Google+
  • Linkedin

A causa dell’attuale situazione di emergenza per il coronavirus, l’evento è rinviato a data da definirsi.

Perché sono un genio!*  Donne creative tra ‘800 e ‘900

Inventrici, illustratrici, registe, architette, scienziate… In occasione dell’8 marzo, l’Archivio Centrale dello Stato inaugura una mostra sulla creatività delle donne come documentata in alcuni importanti fondi conservati dall’Istituto: l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, l’Ufficio Proprietà Letteraria, Artistica e Scientifica, il Ministero del Turismo e dello Spettacolo, il Consiglio Nazionale delle Ricerche, gli archivi di Architettura.

Il percorso documentario, che spazia in diversi settori di attività tra la fine dell’Ottocento agli anni ’80 del Novecento, invita a rivolgere lo sguardo e ad esplorare una realtà poco conosciuta, spesso cancellata dalle narrazioni, ma che le carte d’archivio rivelano come estremamente ricca e variegata.

*Celebre frase di Lorenza Mazzetti, regista, pittrice e scrittrice, scomparsa il 4 gennaio 2020

Alla realizzazione della mostra hanno collaborato studenti del Liceo Classico e Scientifico Socrate nel quadro dei PCTO 2020.

Accesso libero – dal lun. al ven. dalle 10.00 alle 17.00

Per le scuole è possibile prenotare una visita guidata scrivendo a: acs.urp@beniculturali.it

locandina

Ultima modifica: 6 Marzo 2020 alle 9:35