Pasquale Fazio modello piazza centrale Pahlavi University progetto Interplan

Nuove acquisizioni: Archivio dell’ingegner Pasquale Fazio

  • Twitter
  • Facebook
  • Google+
  • Linkedin

L’archivio di Pasquale Fazio (Alvito, 1929 – Roma, 2018), acquisito recentemente dall’Archivio centrale dello Stato, rappresenta una significativa integrazione del consistente nucleo di fondi di architetti e ingegneri conservati nel nostro Istituto.

Dopo gli studi di alta specializzazione, compiuti tra Napoli e gli Stati Uniti, l’ingegner Fazio ha svolto, tra la fine degli anni Cinquanta e il 2000, un’intensa attività quale progettista e strutturista di numerosi edifici, realizzati sia in Italia che in ambito internazionale, per importanti committenze pubbliche e private.

La ricca documentazione, donata all’ACS dalle eredi dell’ingegnere, è costituita da circa 43 metri lineari di rotoli di disegni, pacchi e faldoni contenenti documenti allegati ai progetti (relazioni tecniche, corrispondenza), stampe fotografiche.

Tra i più significativi interventi progettuali ricordiamo gli edifici di destinazione accademica per la nuova Università di Baghdad in Iraq, edifici universitari a Lagos in Nigeria (1964-72), lo Sheraton Hotel di Dubai (1975-78), l’ampliamento dell’Hotel Cala di Volpe (1970) e il Pevero Golf Club in Costa Smeralda (1974-90).

Ultima modifica: 13 Giugno 2022 alle 11:43