Fotografare le belle arti. Appunti per una mostra

  • Twitter
  • Facebook
  • Google+
  • Linkedin

Realizzata dall’ICCD ed allestita nei mesi di maggio e giugno negli ambienti del Museo dell’Istituto, la mostra è ora ospitata con qualche significativa integrazione dall’Archivio Centrale dello Stato.
Vengono proposte alcune fotografie tra le oltre 300.000 stampe prodotte tra il 1860 e il 1975 dalla Direzione generale delle antichità e belle arti del Ministero della Pubblica Istruzione a corredo delle pratiche relative all’attività di tutela del patrimonio ambientale, archeologico, architettonico, artistico e storico nazionale.

Leggi il comunicato

Ultima modifica: 5 Maggio 2020 alle 12:52