#iorestoacasa
Una volta c’era la malaria

  • Twitter
  • Facebook
  • Google+
  • Linkedin
F. BOCCINI, E. CICCOZZI, M. DI SIMONE, N. ERAMO, M. PICCIALUTI, Fonti per la storia della malaria in Italia, MBAC, DGA, Strumenti CLVI, Roma, 2003  (leggi)

Dal sito della Direzione Generale per gli Archivi, la digitalizzazione di un repertorio del 2003 dell’Archivio centrale dello Stato sulle fonti per la storia della malaria conservate nei seguenti fondi:
Ministero dell’Agricoltura, Industria e Commercio, Direzione generale dell’Agricoltura (1848-1914)
Ministero dell’Interno, Direzione generale della Sanità pubblica (1867-1934)
Ministero dell’Agricoltura e Foreste, Direzione generale Bonifica e Colonizzazione (1900-1960)
Istituto Superiore di Sanità (1934-1978)
Opera Nazionale per i Combattenti (1918-1978)
Istituto di Malariologia “Ettore Marchiafava” (1927-1971)
Istituto Interprovinciale Antimalarico per le Venezie (1927- 1973)

In foto: ACS, MS, ISS, Lab. micrografia e batteriologia, b. 2, fasc. 1914-26, 1939

Buona lettura!

Ultima modifica: 1 Luglio 2020 alle 22:24