araldica

Araldica

Presso il Servizio Araldico è possibile:

####
consultare i seguenti fondi: Presidenza del consiglio dei ministri, Consulta araldica e Ufficio araldico; Raccolta ufficiale delle leggi e dei decreti con relativi allegati;
####
richiedere fotoriproduzione e autentica dei documenti dei fondi sopra detti; 

Il Servizio Araldico riceve gli studiosi – previo appuntamento – dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.

E’ opportuno avviare la propria ricerca tramite richiesta via email, per corrispondenza o al telefono al fine di verificare preliminarmente la disponibilità dei fascicoli di proprio interesse. A tal fine, per orientare gli studiosi nelle loro ricerche, vengono resi disponibili on-line i seguenti strumenti in formato elettronico:

  1. Banca dati Fascicoli comunali del fondo Presidenza del Consiglio dei Ministri - Ufficio araldico, una delle più consultate della Sezione Araldica, costituita da circa 8.000 record, relativi ai fascicoli intestati a comuni e province con i relativi decreti di approvazione degli stemmi, dei gonfaloni, degli emblemi, delle bandiere e dei sigilli. La eventuale presenza di disegni originali degli stemmi approvati corrispondenti ai singoli decreti è stata segnalata nella banca dati e ne sono state acquisite elettronicamente le immagini associate ai decreti di riferimento (circa 1500 immagini).
  2. Banca dati “Raccolta ufficiale delle leggi e dei decreti” comprendente tutti gli originali degli atti normativi a partire dall'unità nazionale in poi secondo la formula di promulgazione stabilita dalla l. 21 aprile 1861 n. 1. La collezione di tali atti comprensiva di allegati rappresenta per la sua unicità il costituirsi dello Stato italiano, dal Regno d'Italia alla Repubblica, per la sua natura si qualifica come fonte primaria di diritto. Attualmente in rete, sul sito del Senato, viene proposto l'inventario degli atti fino al 1922 comprensivo delle indicazioni del numero di eventuali allegati. Associate alle leggi fino al 1914 n. 1400 sono visibili le immagini degli originali e di tutti gli allegati di qualsiasi natura: planimetrie, trattati internazionali, convenzioni, regolamenti, disegni. Dal 2013 sarà disponibile l’inventario degli atti comprensivo delle immagini digitalizzate fino al 1931.
  3. Elenco alfabetico dei fascicoli nobiliari appartenenti  alla serie Fascicoli nobiliari e araldici delle singole famiglie del fondo Presidenza del consiglio dei ministri - Consulta araldica. La serie raccoglie la documentazione prodotta dalle famiglie che chiedevano alla Consulta Araldica (istituita nel 1869) il riconoscimento o la concessione di un titolo nobiliare o stemma.

RESPONSABILE
Elena Ginanneschi 
tel. +39 06 54548530
tel. +39 06 54548427
email. elena.ginanneschi@beniculturali.it

ORARIO
lun-ven 9,00 - 13,00 solo per appuntamento

Archivio Centrale dello Stato
Piazzale degli Archivi, 27 | 00144 ROMA EUR
sovrintendente
Agostino Attanasio

centralino: +39 06 545481      
sito:
www.acs.beniculturali.it
e-mailacs@beniculturali.it
pecmbac-acs@mailcert.beniculturali.it
urpacs.urp@beniculturali.it