Giornate Europee del Patrimonio – 21 e 22 settembre 2019 – apertura straordinaria

  • Twitter
  • Facebook
  • Google+
  • Linkedin

Il 21 e 22 settembre 2019 tornano Le Giornate Europee del Patrimoniomanifestazione ideata e promossa fin dal 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea per favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee – con il tema “Un due tre… Arte! – Cultura e intrattenimento”.
L’Archivio Centrale dello Stato aderisce anche quest’anno con la mostra Luoghi della cultura e dell’intrattenimento tra ‘800 e ‘900” esponendo disegni, progetti, fotografie provenienti dal suo ampio e variegato patrimonio.

Sale cinematografiche, teatri, Drive In, stabilimenti balneari, sale e scuole di ballo, stadi e piste automobilistiche, strade e piazze…
Dagli archivi della Real Casa, a quelli dell’E42, agli archivi di architetti, di attori teatrali e di personalità politiche, a quelli dei Ministeri della Pubblica istruzione e della Cultura e Spettacolo, sarà possibile seguire l’evoluzione architettonica degli spazi dedicati alla cultura e all’intrattenimento, nella loro trasformazione da esperienze elitarie a proposte per il grande pubblico.

Ingresso libero dalle 15.00 alle 18.15

visite guidate gratuite alle ore: 15-16 e 17 (durata 1h,30m)

 

Appuntamento presso l’Atrio monumentale (piano I), ingresso dallo scalone monumentale

Archivio centrale dello Stato
Piazzale degli Archivi, 27
00144 Roma

 

 

 

Ultima modifica: 23 Settembre 2019 alle 16:19