Biblioteca

La Biblioteca dell’Archivio centrale dello Stato conserva e offre in consultazione, agli utenti della Sala di studio, testi di supporto e approfondimento sulla storia dello Stato unitario e delle sue istituzioni. Il patrimonio bibliografico, costantemente aggiornato ed ampliato, comprende una ricca emeroteca e le pubblicazioni e tesi universitarie che hanno utilizzato come fonti di ricerca i fondi archivistici dell’Istituto, conta circa 200.000 unità, tra monografie, periodici, atti ufficiali a stampa, opuscoli, microforme, CD-ROM.

MODALITA’ DI ACCESSO
Sulla base della normativa vigente, la biblioteca dell’ACS è destinata ad uso interno per gli utenti che svolgono attività di ricerca sui fondi documentari conservati dall’Istituto. L’accesso è disciplinato dal Regolamento.

Non è consentito il prestito esterno.

AVVIO DELLA RICERCA
Per organizzare la propria ricerca, gli utenti possono avvalersi della consulenza del funzionario presente che affiancherà lo studioso indicando gli strumenti di ricerca più adatti. Cataloghi a schede e oltre 12.000 repertori. Dal marzo 2004 la biblioteca effettua la catalogazione partecipata delle monografie nell’ambito del Servizio Bibliotecario Nazionale (sbn) Polo delle Biblioteche Pubbliche Statali Biblioroma. I periodici possono essere ricercati, oltre che sul catalogo cartaceo, sulla base dati del Catalogo Italiano dei Periodici (acnp) a cura del Centro Interbibliotecario Università di Bologna (CIB) e dal Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR).

INFORMAZIONI BIBLIOGRAFICHE E PRESTITO INTERNO: dal lunedì al venerdì dalle dalle 9.30 alle 13.00 e il mercoledì fino alle ore 18.45.

Il PRELIEVO del materiale bibliografico è effettuato dal lunedì al venerdì alle ore 10.00 e alle ore 11.30.

Il RITIRO del materiale richiesto deve essere effettuato entro le ore 13,00.

VISITE GUIDATE
Nell’ambito della didattica dell’Istituto, si effettuano visite guidate in biblioteca con esposizione di materiale bibliografico di particolare rilievo.

TESI DI LAUREA
A norma del Regolamento delle biblioteche degli Istituti archivistici (Circolare Ministeriale Beni Culturali 26 novembre 1997 n. 249), le tesi di laurea e di dottorato possono essere consultate dopo cinque anni, salvo diversa indicazioni dell’autore.

PUBBLICAZIONI DELL’ACS
E’ possibile consultare le Pubblicazioni, opere di cui l’Archivio Centrale dello Stato è autore o curatore e/o editore

BOLLETTINO NUOVE ACCESSIONI
A partire dall’anno 2013 mettiamo a disposizione il Bollettino Accessioni con l’indicazione del materiale bibliografico pervenuto in Biblioteca. Il Bollettino viene pubblicato con cadenza trimestrale.

Leggi il Bollettino III trimestre 2018 , il Bollettino IV trimestre 2018 , il Bollettino I trimestre 2019 e il Bollettino II trimestre 2019

PIANTA DI ROMA
La biblioteca ha ricevuto in dono la PIANTA DI ROMA stampata nel 1934 dalla fototipia Danesi, A. Marino – M.Gigli editori. Visita la galleria

INFORMAZIONI BIBLIOGRAFICHE
tel. +39 06 54548.491 – fax. +39 06 5413620
acs.biblioteca@beniculturali.it

 

Direttore della Biblioteca
Elisabetta Orsolini
tel. +39 06 54548.428
elisabetta.orsolini@beniculturali.it