IN PROGRAMMA

Progetto “LAVORARE PER IL REICH”  Stato dell’arte e importanza della collaborazione tra archivi ed enti associativi ai fini della ricerca storica.
SALA CONVEGNI ( I p.) giovedì 19 dicembre, ore 15.30

Leggi il Comunicato e  il Programma

LA TECA DELL’ACS

Con “Nuove fonti per la storia d’Italia, per un bilancio del secolo breve” (De Luca Editori d’Arte), l’ACS presenta al pubblico le ultime acquisizioni documentarie che costituiranno le fonti per la ricostruzione della storia d’Italia nella seconda metà del Novecento. In particolare il volume – a cura di Mirco Modolo con la direzione e ideazione di Eugenio Lo Sardo – presenta il fondo della Cassa per il Mezzogiorno (oltre 20 km di documentazione), archivi privati tra cui quello di Italo Balbo e gli archivi della Divisione affari riservati che indagava sul terrorismo in Italia tra gli anni ’60 e gli anni ’90 e la documentazione sulle stragi declassificata a seguito delle Direttive Prodi (2008) e Renzi (2014).
Attraverso un ricco corredo fotografico, il volume permette di analizzare il complesso contesto politico e culturale che fa da sfondo ai tragici eventi che hanno insanguinato il nostro Paese negli anni ’60-’80.

👉E’ possibile acquistare il volume presso l’Ufficio cassa dell’ACS

GIORNI DI CHIUSURA ANNUALI

Primo dell’Anno: 1  gennaio  –  Epifania: 6 gennaio – Pasqua: 21 aprile – Lunedì dell’Angelo: 22 aprile – Anniversario della Liberazione:  25 aprile –  Festa del Lavoro: 1 maggio – Festa della Repubblica: 2 giugno –  SS Pietro e Paolo, patroni della città di Roma: 29 giugno – Ferragosto o Assunzione:  15 agosto –  Ognissanti:  1 novembre –  Immacolata Concezione: 8 dicembre – Natale: 25 dicembre – Santo Stefano:  26 dicembre